Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Orti Urbani

L’iniziativa Orti Urbani, promossa dagli assessorati ai servizi sociali, all’agricoltura e alla programmazione del Comune di Oristano, si propone di riscoprire, promuovere e diffondere la cultura dell’agricoltura cittadina come strumento per creare spazi e occasioni per le relazioni interpersonali e sociali, come riscoperta dei saperi tradizionali e come attività per l’integrazione del reddito familiare. Gli Orti Urbani consentono la gestione partecipata di spazi comuni, offrendo forme di libero accesso da parte di tutti i cittadini e promovendo eventi ed iniziative dirette a sviluppare la conoscenza e la formazione sui temi della campagna, dell'agricoltura eco-sostenibile e della tutela dell'ambiente. Il progetto intende incentivare forme di inclusione sociale e di aggregazione che contribuiscono al benessere del singolo e della collettività, stimolare la formazione dei cittadini verso una cultura della preferenza della qualità dei prodotti alimentari e promuovere così un’alimentazione sana e sicura. Il progetto inoltre consente di sviluppare nelle persone l’attitudine a diventare parte attiva e responsabile di interventi di tutela, salvaguardia e trasformazione del territorio.

La Città di Oristano si candida alla sperimentazione di una pratica non comune in città, come quella della coltivazione, che rappresenta un progetto Pilota di livello regionale e quindi capace di sperimentare un nuovo modello di sviluppo orientato alla sostenibilità, da diffondere in altri contesti urbani sardi. Le prospettive del progetto vanno oltre l’esclusivo utilizzo di porzioni di terra da coltivare, infatti intendono proiettare l’esperienza in ambito formativo coinvolgendo le scuole sui temi della sovranità alimentare e soprattutto attivare un partenariato regionale che si confronti a livello nazionale ed europeo sui temi dell’”Agricoltura Urbana Sostenibile”. A questo scopo, il progetto prevede anche momenti formativi e divulgativi aperti a tutta la cittadinanza sui temi dell’agricoltura sostenibile, del consumo critico, del biologico e della produzione locale, in collaborazione coi partner nazionali e locali.

 

ORTANGIUS: i primi orti urbani della città di Oristano

I primi Orti Urbani del Comune di Oristano sono dislocati nel quartiere di Torangius, il più popoloso della città coi suoi circa 8000 residenti. Il sito, che si estende per circa 3500 mq, ospita 42 lotti di terreno di estensione che varia dai 70 ai 110 mq, che vengono gestiti da famiglie, anziani, associazioni cittadine e la ASL. L’Orto Urbano è raggiunto da piste ciclabili ed è dotato di spazio apposito per la sosta delle biciclette, al fine di incentivarne l’utilizzo con forme di mobilità sostenibile. L’orto di Torangius ha una particolare caratteristica in quanto è posizionato in un percorso che vede l’estensione di due agglomerati paralleli di palazzi a 5 piani al quale limite vi è un giardino e dietro il giardino è localizzato l’orto urbano che viene quasi abbracciato dalle file di palazzi. Una localizzazione nella quale la fila di palazzi costituisce la cornice degli Orti, le abitazioni e gli stessi abitanti sono integrati con gli spazi verdi oggetto di coltivazione.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014