Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

IMU e TASI - La prima rata entro il 16 Giugno, on line il sistema di calcolo

 08 06 2016    |     Scade il 16 06 2016

Tematiche: Tasse e tributi    |    Io sono: Cittadino Imprenditore

Il 16 Giugno scadono i termini per il versamento prima rata in acconto dell'IMU e della TASI secondo le aliquote stabilite con la delibera del Consiglio Comunale n. 42 del 27/04/2016.

Novità Imu-Tasi per l'anno d'imposta 2016

Abitazioni principali - Dal 2016 sono escluse dalla TASI le unità immobiliari destinate ad abitazione principale del possessore nonché dell’utilizzatore e del suo nucleo familiare. In caso di immobile in locazione non è più dovuta la TASI dagli occupanti/inquilini se l’unità immobiliare è da loro destinata ad abitazione principale, escluse quelle appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9.

Comodato d’uso gratuito a parenti di primo grado - Dal 2016 gli immobili concessi a titolo di comodato gratuito ad un parente di primo grado in linea retta non possono più essere assimilati all’abitazione principale. Queste unità immobiliari sono ora soggette ad aliquota agevolata deliberata per tale casistica, salvo che non vengano rispettate le condizioni previste per il nuovo comodato, secondo quanto stabilito dall’art. 13, comma 3, lett. a) del D.L. 201/2011 che prevede una riduzione al 50% della base imponibile.

Immobili locati a canone concordato - Le aliquote IMU e TASI stabilite dal Comune sono ridotte al 75% per gli immobili locati a canone concordato.

TIPOLOGIA E ALIQUOTE

  • Aliquota di base - IMU 2016: 8,6 ‰ - TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota ridotta per le abitazioni principali classificate nelle categorie catastali A/1, A/8, A/9 e relative pertinenze - IMU 2016: 4 ‰ - TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota agevolata - alloggi regolarmente assegnati dagli ex Istituti autonomi per le case popolari - IMU 2016: 4 ‰ - TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota per abitazioni e relative pertinenze concesse in uso gratuito a parenti in linea retta di primo grado alle condizioni stabilite dalla normativa nazionale vigente. Il calcolo dell’imposta viene fatta applicando l’aliquota alla base imponibile ridotta secondo quanto stabilito dall’art. 13, comma 3, lett. a) del D.L. 201/2011 - IMU 2016: 4,6 ‰ - TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota per abitazioni e relative pertinenze concesse in uso gratuito a parenti fino al secondo grado se nelle stesse il parente ha stabilito la propria residenza anagrafica, e con contratto stipulato in forma scritta e regolarmente registrato. - IMU 2016: 5,6 ‰ - TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota agevolata per le unità abitative e loro pertinenze concesse in locazione con contratto concordato, L.431/1998, a nuclei familiari residenti, a studenti universitari, e per esigenze lavorative. Ai sensi dell’art. 13 del DL 201/2011, comma 6 bis, l’imposta, determinata con le aliquote stabilite dal Comune, deve essere ridotta del 25%. - IMU 2016: 4,6 ‰ - TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota agevolata per gli immobili concessi in uso gratuito, con contratto regolarmente registrato di durata non inferiore all'anno, ad associazioni di volontariato iscritte all’Albo Regionale, che la utilizzino per scopi istituzionali. - IMU 2016: 4,6 ‰ TASI 2016: 0,5 ‰
  • Aliquote per gli immobili non produttivi di reddito fondiario ex art. 43 del TUIR (immobili relativi ad imprese commerciali o che costituiscono beni strumentali per l’esercizio di arti o professioni), - IMU 2016: 7,6 ‰ TASI 2016: 1,5 ‰
  • Aliquota per gli immobili a disposizione (immobili categorie abitative da A/1 ad A/9 e loro pertinenze, a disposizione del proprietario e non rientranti nelle fattispecie descritte precedentemente). - IMU 2016: 9,6 ‰ TASI 2016: 1 ‰
  • Aliquota Aree edificabili - IMU 2016: 8,6  - TASI 2016: 1 ‰
  • Aliquota per fabbricati rurali ad uso strumentale - IMU 2016: ESENTI - TASI 2016: 1 ‰
  • Terreni agricoli non esenti - IMU 2016: 8,6 ‰ TASI 2016: ESENTI 
  • Aliquota per i fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati. - IMU 2016: ESENTI - TASI 2016: 0,5 ‰

Per la Tasi sono inoltre previste le seguenti aliquote

  • Aliquota ridotta per tutti gli immobili e aree situati in zone periferiche prive di illuminazione, strade asfaltate e servizi a fruizione pubblica - TASI 2016: 0,5 ‰
  • Aliquota ridotta per i fabbricati e le aree fabbricabili ricadenti nell’Agglomerato Industriale gestito dal Consorzio Industriale Provinciale di Oristano - TASI 2016: 0,5 ‰

IMU e TASI - Calcolo on line

Gli Immobili di categoria catastale D (esclusi i D10 ad uso strumentale delle attività agricole) versano l’imposta allo Stato applicando l’aliquota base del 7,6 per mille, con codice di versamento 3925.
L’Amministrazione Comunale, per facilitare la determinazione della nuova imposta, ha messo a disposizione su questo sito internet un programma per il calcolo e la stampa del modello F24, e per la compilazione e la stampa della dichiarazione IMU.
Ulteriori informazioni ed eventuali chiarimenti, oltre che sul sito Web del Comune di Oristano nella sezione TASSE e TRIBUTI – IUC, possono essere chiesti all’Ufficio Tributi in Via Garibaldi 7 nei normali orari di apertura al pubblico.

Vai al programma di calcolo

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014