Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

ASSL - Un convegno per capire come facilitare l'inserimento a scuola degli alunni con diabete

  14 03 2018    |    Tematiche: Politiche sociali e PLUS Scuola, università e ricerca    |    Io sono: Cittadino Genitore Studente

Venerdì 16 marzo alle ore 9 la sala conferenze (Aula verde) dell’ospedale San Martino di Oristano ospiterà il convegno regionale ‘Scuola e diabete’, promosso dalla Ats-Assl di Oristano e rivolto, in primo luogo, a dirigenti scolastici e insegnanti, ma anche ai familiari dei bambini e adolescenti affetti da diabete mellito di tipo 1. Nel corso dell’evento sarà illustrato il percorso compiuto dall’Ats-Assl di Oristano in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale sull’attivazione del Piano individuale di assistenza in ambito scolastico degli alunni affetti da questa malattia – un’esperienza pionieristica a livello regionale – e sarà presentato l’opuscolo ‘Scuola e diabete’ redatto dal gruppo di lavoro multidisciplinare della Ats-Assl Oristano sotto la direzione scientifica della pediatra diabetologa Luisa Mereu: uno strumento di facile consultazione che gli operatori scolastici potranno utilizzare per acquisire conoscenze teoriche e pratiche sulla gestione quotidiana e sulle eventuali emergenze che lo studente con diabete potrebbe presentare a scuola.

Al convegno interverranno, fra gli altri, il direttore del Servizio di Promozione della salute della Regione Federico Argiolas, il direttore sanitario Ats Francesco Enrichens e quello della Assl di Oristano Mariano Meloni, la coordinatrice del Coordinamento interaziendale regionale sezione diabete in età pediatrica Anna Paola Frongia, il responsabile regionale della Siedp (Società italiana di endocrinologia e diabetologia pediatrica) Carlo Ripoli, la responsabile dell’ufficio scolastico provinciale di Oristano Elisa Serra, il referente del programma ‘Scuola e salute’ Ats-Assl Oristano Roberto Puggioni, il direttore dell’Unità operativa di Pediatria del San Martino Giovanni Zanda, il referente per l’educazione alla salute dell’ufficio scolastico provinciale Emilio Chessa, e la coordinatrice del progetto ‘Scuola e diabete’ Luisa Mereu.

Due le sessioni in cui sarà suddiviso l’evento: nella prima si parlerà del programma ‘Scuola e salute’ e del protocollo d’intesa ‘Scuola e diabete’ stilato da Regione Sardegna e Ufficio scolastico regionale, da cui è nato il percorso dell’Ats-Assl Oristano; nella seconda sarà affrontato il tema della gestione del diabete 1 fra i banchi di scuola, degli aspetti psicologici della malattia sul bambino ed uno spazio sarà riservato agli interventi di genitori, dirigenti scolastici e insegnanti.

L’appuntamento di venerdì si inserisce nel solco tracciato dalla Assl oristanese con il programma ‘Una scuola in salute’: il progetto ‘Scuola e diabete’ ha previsto una prima fase di formazione della comunità scolastica, in cui la Ats-Assl di Oristano in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale ha addestrato circa 140 operatori docenti e non docenti con quattro eventi realizzati sul territorio, e una seconda fase più specifica che sarà sviluppata nell’anno in corso in cui, su segnalazione del dirigente scolastico dell’istituto in cui è presente un alunno con diabete, le equipe Assl addestrano i singoli docenti che, su base volontaria, daranno la propria disponibilità ad aderire al progetto.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014