Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Addio ad Angela Nonnis. Da martedì sera camera ardente in Comune. Mercoledì i funerali

  11 05 2019    |    Tematiche: Cittadini e vita pubblica Istituzioni    |    Io sono: Cittadino

“La notizia della morte di Angela Nonnis mi colpisce e mi rattrista profondamente. Il suo legame con la comunità oristanese e l’impegno politico e sociale hanno lasciato un segno indelebile nella storia di questa città”.

Il Sindaco di Oristano Andrea Lutzu esprime il cordoglio della città per la scomparsa di Angela Nonnis.

Angela Nonnis era nata a Desulo il 30 dicembre del 1958, ma da anni viveva tra Oristano e Santa Giusta. Ha cessato di vivere a Milano, dove da tempo era in cura. È stata Sindaco di Oristano dal 2007 al 2011 e successivamente Assessore regionale ai Lavori pubblici.

La malattia la colpì proprio durante la sua esperienza amministrativa alla guida del Comune di Oristano. Durante la sua assenza il compito di sostituirla toccò proprio all’attuale primo cittadino che allora ricopriva l’incarico di vicesindaco.

“Era una persona coraggiosa e forte – dice il Sindaco Lutzu -. Doti che ha evidenziato nel corso di tutta la sua vita e che la hanno contraddistinta anche nel periodo più difficile della malattia. Ha vissuto il suo impegno politico e civile con sincera passione ed è stata originale interprete di una feconda attività amministrativa. Dotata di grande sensibilità ed entusiasmo per la vita e per la professione, per il senso dell’amicizia, della famiglia, della solidarietà e dell'identità. Il ricordo di lei come donna, medico e primo cittadino accompagnerà per sempre la storia della nostra comunità”. 

In Comune di Oristano sarà allestita la camera ardente. Nella Sala Giudicale del Palazzo degli Scolopi, in piazza Eleonora, chi lo vorrà potrà porgere un ultimo saluto ad Angela Nonnis martedì 14 maggio dalle 18 alle 21 e mercoledì 15 maggio dalle 8,30 alle 14.

I funerali si svolgeranno mercoledì 15 maggio alle 15,30 nella Cattedrale di Santa Maria.

 

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014