Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Biblioteca - Il 22 novembre la presentazione del progetto ''La lettura è un dono''

  19 11 2019    |    Tematiche: Cultura e spettacolo Scuola e istruzione    |    Io sono: Genitore

Venerdì 22 novembre, alle 17, nell’Auditorium dell’Hospitalis Sancti Antoni, si terrà l’incontro pubblico di presentazione del progetto “La lettura è un dono”, elaborato a cura delle biblioteche dei Comuni di Oristano, Arborea e Zeddiani nell’ambito del piano ministeriale Biblioraising 4, con il coordinamento della Scuola di Fundraising di Roma.

Con il progetto di raccolta fondi “La lettura è un dono”, le tre amministrazioni intendono sensibilizzare le famiglie con bambini in età 0-6 anni sui benefici affettivi e cognitivi della lettura in età precoce.

Le azioni concrete sono il dono di un libro ai nuovi nati dei 3 territori comunali (oltre 200bambini nel 2019) e lo sviluppo di 7 punti lettura/informativi, con la dotazione di kit ai 5 studi pediatrici di base di Oristano e Arborea, al Consultorio Familiare di Oristano e alla Biblioteca comunale di Zeddiani. I kit saranno composti da piccole librerie, con materiali divulgativi e promozionali e una scelta di libri dalla selezione del programma Nati per Leggere, a disposizione delle famiglie in visita.

Nati per leggere è un programma nazionale partito nel 1999 a cura dell’Associazione Culturale Pediatri, dell’Associazione Italiana Biblioteche e del Centro per la Salute del Bambino di Trieste, sulla scorta di analoghe esperienze di promozione della lettura e di supporto alla genitorialità realizzate nel Regno Unito e negli USA.

L’obiettivo del programma è la promozione della lettura fra i bambini dai 0 ai 6 anni e fra i loro genitori con differenti attività formative, la divulgazione e la diffusione di materiali specifici, e l’organizzazione di incontri pubblici, favorendo la crescita armoniosa della persona nel suo contesto familiare e nella comunità che la circonda.

All’incontro del 22 novembre interverranno: Alessandra Furnari, che ha coordinato le attività del progetto “La lettura è un dono” per conto della Scuola di Roma di Fundraising e che parlerà di Biblioraising e delle valenze sociali della raccolta fondi; la bibliotecaria - esperta di letteratura per l’infanzia Francesca Succu, Rappresentante nazionale di Nati per Leggere in Sardegna, e la pediatra Maria Giuseppina Gregorio, Rappresentante nazionale dell’Associazione Culturale Pediatri in Sardegna.

La serata costituirà un momento di conoscenza, dibattito e informazione sull’importanza della lettura fin dai primi anni di vita e un’occasione per avvicinarsi a buone pratiche, come la raccolta fondi per le biblioteche e i servizi socio/educativi, che possono costituire validi modelli di riferimento.

È previsto un servizio di accoglienza e animazione alla lettura in biblioteca per i bambini presenti.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014