Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Città europea dello sport - A Oristano la finale del Campionato sardo di IV categoria

  04 04 2019    |    Tematiche: Politiche sociali e PLUS Sport e tempo libero    |    Io sono: Cittadino Disabile

Si disputerà sabato 6 aprile, alle ore 9.00, nei campi di Sa Rodia di Oristano, la finale del Campionato sardo di IV Categoria di calcio a 7, a cui partecipano associazioni dilettantistiche special che operano con i Centri di salute mentale impegnati in attività di calcio-terapia. L’evento, che rientra  nell’ambito del programma di Oristano Città europea dello sport, è organizzato dalla Figc  (Federazione Italiana Gioco Calcio) con la collaborazione dell’Azienda per la tutela della salute e il patrocinio degli assessorati allo Sport e ai Servizi sociali del Comune di Oristano.

Quattro le squadre partecipanti al Campionato sardo che ha preso il via il 27 gennaio 2019: “I Fenicotteri” di Oristano in collaborazione con l’associazione sportiva dilettantistica “Una ragione in più”; “Como cheria”, gemellata con il Latte Dolce di Sassari; “Team Sardegna” di Nuoro gemellato con il Cagliari Calcio;  “Assemini calcio”.

La IV categoria è stata istituita dalla Figc a seguito di un protocollo d’intesa siglato con il Ministero dello Sport che ha stabilito di inserire atleti con disagio mentale nel sistema calcio attraverso la creazione di squadre di IV categoria, che possono essere adottate da un club di calcio professionistico. L’obiettivo è quello di fornire alle persone con disabilità mentale delle opportunità di entrare nel mondo del calcio professionistico e di trovare delle opportunità di inserimento sociale e lavorativo all’interno del circuito sportivo.

La formazione che sabato a Oristano si aggiudicherà il primo posto non solo sarà proclamata vincitrice del campionato sardo di IV categoria, ma parteciperà di diritto al Campionato nazionale di quarta categoria e alla Coppa Italia, che si disputerà a giugno a Coverciano, storica sede della Nazionale italiana.

Il campionato di IV categoria è uno dei progetti a cui aderisce il Dipartimento di Salute mentale e dipendenze dell’Ats-Assl Oristano, che da oltre dieci anni promuove progetti sportivi di calcio sociale con funzione riabilitativa.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014