Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Consiglio comunale - Approvate le modifiche al regolamento IUC

  07 02 2018    |    Tematiche: Istituzioni Tasse e tributi    |    Io sono: Associazione Cittadino Imprenditore

Con 13 voti a favore (11 assenti) il Consiglio comunale di Oristano ha approvato le modifiche al regolamento IUC, l’imposta unica comunale che si articola nell’IMU, nella TASI e nella TARI.

Le modifiche sono state illustrate in aula dall’Assessore Massimiliano Sanna: “Il primo regolamento, approvato nel 2014, ha subito diverse modifiche nel corso degli anni. Le nuove modifiche non comportano aumenti di tributi, ma si rendono necessarie per adeguarsi alle nuove norme e per andare incontro ai contribuenti. Riguardano la TARI e nello specifico riduzioni, esenzioni e agevolazioni per facilitare i contribuenti e lo scambio di informazioni con l’ufficio tributi. I contribuenti continueranno a ricevere a domicilio gli avvisi di pagamento, ma si prevedono nuove misure per l’autoliquidazione, per combattere la morosità e per il sistema sanzionatorio per la IUC in adeguamento alle norme”.

Tra le modifiche quelle riguardanti le agevolazioni per gli occupanti temporanei delle utenze domestiche (ad esempio gli studenti), la classificazione delle utenze non domestiche per evitare la frammentazione eccessiva delle superfici dell’attività produttiva, le riduzioni tariffarie per le utenze non domestiche e per il riciclo dei rifiuti assimilati, le agevolazioni nella misura ridotta per le utenze domestiche per nuclei con ISEE non superiore a 8 mila euro, le agevolazioni per le associazioni di volontariato, per la riscossione e per le sanzioni che vengono graduate e in caso di recidiva inasprite. Vengono aggiornati i criteri per le dilazioni riducendone la discrezionalità.

Al termine di un lungo dibattito il Consiglio comunale ha respinto gli emendamenti proposti dai consiglieri Annamaria Uras (1) e Francesco Federico (3 di cui uno ritirato dal proponente) e approvato con 13 voti a favore le modifiche al regolamento.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014