Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Rimedio - Una corsia riservata ai pedoni per raggiungere in sicurezza la Basilica

  28 08 2017    |    Tematiche: Polizia locale, viabilità e trasporti Vita di città    |    Io sono: Cittadino

Un percorso sicuro per consentire ai fedeli che seguono i festeggiamenti religiosi del Rimedio di raggiungere la basilica in assoluta serenità.

Ci stanno lavorando da stamattina gli operai del Comune di Oristano che sul tracciato del ponte vecchio sul Tirso stanno realizzando una corsia pedonale, separata da quella veicolare, per consentire ai numerosi fedeli che in questi giorni seguono la Novena di poter raggiungere in sicurezza la basilica del Rimedio.

Il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore alla Viabilità Pupa Tarantini nelle scorse settimane hanno programmato l’intervento insieme al Comando della Polizia locale: questa mattina gli operai del Comune sono entrati in azione per la delimitazione di una porzione della carreggiata con dei dissuasori in gomma per la creazione del percorso pedonale. Contemporaneamente l’Assessore all’Ambiente Gianfranco Licheri ha disposto la pulizia straordinaria del percorso e dell’area intorno alla Basilica che nei prossimi giorni sarà dotata anche di contenitori aggiuntivi per la raccolta differenziata e di 6 bagni chimici.

Sino alla conclusione dei festeggiamenti religiosi, sul ponte, il traffico in entrata a Oristano, dovrà dunque incanalarsi in una sola corsia. È un piccolo sacrificio che gli automobilisti dovranno sopportare per consentire a tanti fedeli di poter raggiungere la Basilica in condizioni di sicurezza.

Il Comando di Polizia locale, infine, con un’ordinanza ha disposto una serie di regole per disciplinare al meglio il traffico e i parcheggi nell’area intorno alla Basilica che nei prossimi gironi sarà frequentata da migliaia di fedeli.

Allegati

 

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014