Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Settembre oristanese - Proseguono con successo gli appuntamenti culturali

  11 09 2017    |    Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Proseguono le manifestazioni del Settembre Oristanese organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano in collaborazione con altre istituzioni ed associazioni culturali cittadine.

Domani, martedì 12 settembre, alle 17 presso la Chiesa di San Francesco, in occasione dei festeggiamenti dell’Esaltazione della Santa Croce e in collaborazione con l’Associazione Culturale Santa Croce, gli studiosi Nadir Danieli e Maurizio Casu, proporranno una visita guidata presso la Chiesa ed il Convento di San Francesco. Saranno illustrati alcuni aspetti storici, artistici, architettonici e storico-religiosi di questo importante complesso religioso che ha segnato la storia della città di Oristano.

Venerdì 15, alle 18, nella Sala degli Evangelisti del Palazzo degli Scolopi, verrà presentato il terzo volume de “La Città dei Giudici” dello scrittore oristanese Franco Cuccu e alle 20 nella Sala Giudicale la prima edizione in città della “Notte degli Archivi”. L’evento, ideato a Torino, divenuto ormai un evento di carattere nazionale, intende promuovere e valorizzare lo straordinario patrimonio archivistico custodito negli archivi storici. In collaborazione con l’Archivio Storico del Comune di Oristano verrà presentato l’inventario dei documenti relativo al Marchesato d’Arcais. Interverranno al seminario lo storico Luciano Carta, l’archivista paleografa della Cooperativa La Memoria Storica Rossella Tatteo e la Responsabile del Servizio Archivistico Comunale Antonella Casula.

Sabato 16, alle 19, al Museo Diocesano Arborense si inaugurerà la mostra “Un segno contro la violenza”. La mostra, curata da Dina Montesu, nasce a Orune come risposta ai tragici fatti che hanno colpito i paesi di Orune e Nule nel maggio del 2015. L’arte diventa un antidoto alla violenza, sociale in questo caso, ma di genere, razziale, politica. Nel corso della serata il coro polifonico Incantos di Orune interpreta alcuni brani sulla pace.

Domenica 17 due gli appuntamenti. Alle 18, nell’auditorium dell’Hospitalis Sancti Antoni, in collaborazione con l’omonima associazione culturale, il documentario “Oristano nascosta”, con immagini di alcuni scorci inediti di Oristano, accompagnerà la presentazione alla città dell’associazione culturale. Nel corso della serata interverranno esperti e studiosi della storia della città. Alle 17 al Teatro San Martino l’inaugurazione di una mostra sulla lavorazione dell’ossidiana. La mostra rimarrà aperta sino al 24 settembre.

Sabato 23, alle 20.30, nella Chiesa di San Martino, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, in collaborazione con la Fondazione Sa Sartiglia Onlus, la conferenza-concerto dal titolo: “Il complesso del San Martino di Oristano: novità archivistiche e musiche del XVI e del XVII secolo”. Interverranno l’archivista paleografo Sebastiano Fenu e i Cori Polifonico Etnico Eleonora d’Arborea di Oristano diretto dal Maestro Antonello Manca e Su Cuncordu ‘e Mesaustu della Cattedrale di Oristano diretto dal Maestro Nicola Lentis.

Venerdì 29, alle 18, nel giardino dell’Hospitalis Sancti Antoni, in collaborazione con la Fondazione Sa Sartiglia Onlus si terrà l’incontro dibattito “Raccontando la Sartiglia”, dialogo con i protagonisti della giostra equestre oristanese di ieri e di oggi.
Alle 20, con il Patrocinio dell’Ambasciata del Cile in Italia, nel Museo Diocesano Arborense si inaugura la mostra di Alejandro Robles “Labirinti”, a cura di Bianca Laura Petretto e la direzione di Silvia Oppo, partecipa Ermenegildo Atzori. Isella Orchis interpreta la poesia di Giovanni Bernuzzi da “Trasparenze” Happy Hour Edizioni. L’evento è organizzato dal Museo Diocesano Arborense, Fondazione Sartiglia, B&BArt museo di arte contemporanea e Ainas Magazine.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014