Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Torre Grande - Un consorzio per dare voce alle esigenze degli operatori economici

  05 07 2017    |    Tematiche: Economia, attività produttive e lavoro Turismo    |    Io sono: Cittadino Imprenditore Lavoratore

Un consorzio, associazione o comunque un organismo che raggruppi e dia voce agli operatori turistici ed economici di Torre Grande.

L’idea l’ha lanciata il Sindaco Andrea Lutzu che ieri pomeriggio a Torre Grande ha voluto incontrare gli operatori commerciali della località marina per fare il punto della situazione all’inizio della stagione estiva.

Accompagnato dagli Assessori Francesco Pinna (Sport, turismo e spettacolo), Gianfranco Licheri (Ambiente) e Riccardo Meli (Lavori pubblici), Lutzu ha dato la disponibilità del Comune a sostenere ogni iniziativa che consenta di valorizzare Torre Grande.

“Ci siamo appena insediati, ma abbiamo la volontà di confrontarci e cercare di dare risposta alle vostre esigenze - ha detto il Sindaco Lutzu -. La legge ha soppresso i consigli di circoscrizione, ma un soggetto che possa rappresentare le legittime esigenze degli operatori commerciali, così come dei residenti, di Torre Grande, è assolutamente necessario per favorire i rapporti con il Comune e velocizzare i tempi degli interventi”.

Dai numerosi chioschisti e operatori numerose le richieste: pulizia della spiaggia e delle strade, decoro urbano, manutenzioni dei marciapiedi, illuminazione pubblica, lotta all’abusivismo, rilancio dell’area camper, sistemazione di un bancomat e apertura di una farmacia. Ma anche una richiesta di coinvolgimento della Confcommercio per organizzare anche a Torre Grande qualcuna delle iniziative turistiche e commerciali che abitualmente si tengono in città.

Si è parlato della sicurezza nella pineta soprattutto per il rischio di incendi (un anno fa un rogo danneggiò un’ampia parte alberata). Un tema su cui è intervenuto l’Assessore all’Ambiente Licheri che ha annunciato che riprenderà un progetto che aveva avviato qualche anno durante la sua prima esperienza assessoriale: l’accordo con la Forestale per la gestione delle pinete di Torre Grande.

“Per la farmacia e il bancomat i problemi sono quelli noti da anni – ha detto il Sindaco Lutzu -. Per lo sportello bancario gli istituti di credito fino a questo momento hanno sollevato problemi di sicurezza, ma questo non ci impedirà di insistere e ragionare insieme a loro per trovare una soluzione. Potrebbero esserci maggiori possibilità per l’apertura di un armadio farmaceutico almeno nella stagione estiva”.

Il Sindaco Lutzu ha dato ampia disponibilità ad avviare un confronto aperto e costruttivo, ragionando su iniziative da realizzare nell’immediato ad altre più di ampio respiro “prima fra tutte l’accelerata per l’utilizzo dei 5 milioni di euro disponibili e ancora non spesi per il rilancio del porticciolo turistico Sa Mardini”.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014