Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Piani L.162/98

Che Cos'è

Sono piani personalizzati di intervento che consistono in interventi e azioni personalizzate di aiuto e sostegno all'anziano con disabilità grave ed alla sua famiglia.
È possibile realizzare programmi di aiuto alla persona gestiti dagli anziani interessati e dalle loro famiglie, che potranno quindi richiedere degli specifici "Piani personalizzati". Tali "Piani" sono orientati a sviluppare la domiciliarità dei servizi alla persona, il supporto delle responsabilità familiari e delle reti informali di sostegno, sia affiancando le famiglie nel lavoro di cura al fine di alleggerirne il carico assistenziale, sia puntando ad una migliore qualità della vita con interventi mirati all'acquisizione di autonomia nella vita quotidiana e di abilità che facilitino l'inserimento sociale.
Nel caso degli anziani gli interventi realizzabili sono: assistenza domiciliare e soggiorno per non più di 30 gg in strutture autorizzate.

A chi si rivolge

Il servizio si rivolge ad anziani ultrassessantacinquenni con certificazione di handicap grave riconosciuta dalla ASL (ai sensi dell’art. 3 comma 3 della Legge 104/92), con reddito familiare non superiore a 70.000 euro annui lordi.

Modalità di accesso al servizio

Il piano personalizzato viene predisposto a seguito di richiesta dell'interessato e/o dei suoi familiari, cui segue l'analisi e la valutazione partecipata della situazione e del bisogno assistenziale.
Il Servizio Sociale del comune predispone il progetto di assistenza in collaborazione con l'anziano e i suoi familiari, utilizzando tutte le risorse disponibili, sostenendo soprattutto quelle della famiglia. Il piano personalizzato viene valutato e finanziato dalla RAS.
Spetta poi alla famiglia scegliere la modalità di gestione dell’intervento, che può essere:

  • diretta (il Comune si fa carico della scelta degli operatori);
  • indiretta (il beneficiario stesso o la sua famiglia scelgono l’operatore).

Nel primo caso (gestione diretta) il Comune effettua direttamente i pagamenti agli operatori. Nel secondo caso (gestione indiretta) la famiglia anticipa i pagamenti all’operatore, e tramite le ricevute delle somme versate viene poi rimborsata.
Sono previste due scadenze annuali per la presentazione dei piani alla RAS: 30 aprile e 30 settembre di ogni anno.

Costi

Il servizio è completamente gratuito.

Dove rivolgersi

Raffaela Cocco

Assistente sociale
 Telefono: 0783 791293   |    Fax: 0783300099
 E-mail: raffaela.cocco@comune.oristano.it

Elisa  Daga

Assistente sociale
 Telefono: 0783 791294   |    Fax: 0783300099
 E-mail: elisa.daga@comune.oristano.it

Francesca Garau

Assistente sociale
 Telefono: 0783 791485   |    Fax: 0783300099
 E-mail: francesca.garau@comune.oristano.it

Sandra  Soro

Assistente sociale
 Telefono: 0783 791288   |    Fax: 0783 300099
 E-mail: sandra.soro@comune.oristano.it

Renzo Sitzia

Istruttore direttivo amministrativo - Responsabile Ufficio Plus
 Telefono: 0783 791230   |    Fax: ----
 E-mail: renzo.sitzia@comune.oristano.it

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014