Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Consulenza psicologica

Che cos'è

Il servizio psicologico affianca il servizio sociale nelle azioni di sostegno rivolte alle famiglie e svolge un’azione finalizzata al benessere familiare, con particolare attenzione alla tutela dei minori. Al suo interno opera uno Psicologo specialista in Psicoterapia, formato e preparato per il primo ascolto, la valutazione, la diagnosi, l’orientamento e il supporto, riguardo ai disagi e ai disturbi psicologici, ed è figura di riferimento per coloro che sentono compromessa la propria salute psicologica.
Lo Psicologo, dopo l’analisi del problema e tutti gli accertamenti ritenuti necessari, può intervenire direttamente tramite tecniche di consulenza, oppure indirizzare, in modo mirato, ad altri specialisti, come nel caso della psicoterapia per i disturbi psichici che necessitano di tale trattamento. Lo Psicologo opera non solo in ambito riabilitativo e clinico ma ci si può rivolgere a questo professionista anche per migliorare il proprio benessere psicologico e la qualità della vita, in quanto è di supporto alle normali crisi di crescita o nell’adattamento agli eventi più significativi della vita.
La consulenza psicologica familiare e dell’età evolutiva consiste in un intervento applicato a situazioni di disagio del bambino e della famiglia. Per disagio si intendono situazioni di malessere, a volte momentanee a volte più stabili e strutturate, compatibili con lo svolgersi della vita quotidiana e non configurabili come patologia.
Lo psicologo interviene nei momenti di difficoltà allo scopo di dare alle persone nuovi strumenti per gestire tali situazioni. Alcuni esempi possono essere: Crisi di coppia; Relazione genitori-figli; Momenti di svolta della propria vita; Difficoltà relazionali; Capirsi e conoscersi meglio, Educazione dei figli e gestione del ruolo genitoriale; conflitti e separazioni coniugali.
La consulenza, nei casi in cui sono presenti i figli, consiste nell’aiutare il bambino o l’adolescente a superare aspetti difficili del suo processo di crescita, ma è allo stesso tempo rivolta alla famiglia intesa come contesto relazionale in cui quella difficoltà si è sviluppata e confermata.
Lo psicologo interviene, inoltre, nei casi in cui esistono forme di patologia o in situazioni fortemente traumatiche, con una finalità non terapeutica, ma di sostegno, riabilitazione, consulenza e orientamento. Tali interventi possono essere rivolti sia al singolo sia alla famiglia nel suo complesso.
Alcuni esempi possono essere: Supporto alla famiglia di una persona depressa; Lavorare sulla presa di coscienza del proprio stato patologico per poter dare alla persona la possibilità di valutare ed eventualmente scegliere un percorso di cura; Superare situazioni di maltrattamento e/o abusi sessuali, etc..

In particolare l’attività dello psicologo riguarda:

  • Consulenza clinica individuale/di coppia/familiare;
  • Indagini d’idoneità all’adozione nazionale e internazionale richieste dal tribunale per i Minorenni;
  • Consulenza e sostegno alle coppie adottive;
  • Valutazione psicodiagnostica, consulenza e sostegno psicologico alle coppie affidatarie;
  • Diagnosi psicologica, consulenza, mediazione dei conflitti e orientamento;
  • Interventi di riabilitazione psicologica (elaborazione del piano educativo individualizzato, training di riabilitazione del comportamento psico-sociale, consulenza agli operatori coinvolti);
  • Diagnosi psicologica e consulenza nei casi segnalati da Tribunale per i Minorenni e Tribunale Ordinario (maltrattamento/abuso sessuale/separazione/conflitti intrafamiliari);
  • Interventi di sostegno rivolti a famiglie in condizioni di disagio;
  • Progettazione, formazione, promozione e attivazione d’interventi di psicologia di comunità.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto ai singoli, alle coppie e alle famiglie che spontaneamente chiedono un aiuto e interviene, inoltre, per i casi segnalati dai diversi servizi territoriali, in particolare: Servizio Sociale del Comune, Asl, Tribunale per i Minorenni, Procura, Tribunale Ordinario, Forze dell’Ordine.

Modalità di accesso al servizio

È possibile prendere appuntamento presentandosi al Servizio o mediante contatto telefonico.

Costi

Il servizio è gratuito.

Dove rivolgersi

Gianni Oggianu

Responsabile dell'ufficio sociale professionale
 Telefono: 0783 791217   |    Fax: 0783 300099
 E-mail: psicologo@comune.oristano.it

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014