Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Consulta terzo settore

Che Cos’è

Il Comune di Oristano promuove l’istituzione della Consulta del Terzo Settore, quale organismo di confronto e partecipazione per la promozione del benessere sociale.
Attraverso l’istituzione della Consulta, l’Amministrazione Comunale favorisce e valorizza la massima partecipazione delle associazioni, del Volontariato e di tutti gli organismi del Terzo Settore operanti nel proprio territorio e coinvolte, a vario titolo, nel campo delle Politiche sociali.
Attraverso l’istituzione della Consulta si intende favorire la cooperazione tra le realtà associative del territorio e promuovere la loro partecipazione alla vita amministrativa.
La Consulta del Terzo Settore costituisce una delle forme di democrazia partecipativa che questa Amministrazione si impegna a realizzare. Essa rappresenta un luogo permanente dove i diversi soggetti sociali possono confrontarsi, elaborare proposte, definire in modo condiviso progetti e priorità.
Possono fare parte della Consulta, con diritto di esprimere liberamente le proprie opinioni, i seguenti soggetti, purché aventi sede legale od operativa, all'interno del territorio del Comune di Oristano:

  • Organizzazioni non lucrative di utilità sociale
  • Organismi della cooperazione sociale
  • Organizzazioni di volontariato
  • Associazioni ed enti di promozione sociale
  • Fondazioni
  • Enti di patronato
  • Enti riconosciuti dalle confessioni religiose
  • Altri soggetti del terzo settore

Funzioni della Consulta

  • La Consulta svolge funzioni di impulso e sostegno all'impostazione e realizzazione delle Politiche Sociali da parte del Comune di Oristano, nel rispetto del principio di sussidiarietà e dei diritti della popolazione più debole, con attività consultive e propositive.
  • La Consulta promuove la partecipazione attiva e responsabile delle organizzazioni del Terzo Settore nella programmazione e attuazione di un sistema di protezione sociale anche attraverso specifiche iniziative al fine di favorire lo sviluppo di una rete territoriale basato su principi condivisi.
  • La Consulta può avanzare proposte sia di carattere generale che specifico in merito all’organizzazione del sistema sociale locale. In particolare può avanzare proposte sulle modalità di funzionamento dei servizi socio-sanitari integrati e sui sistemi di coordinamento e concertazione fra le diverse realtà locali.
  • La Consulta può individuare progetti di innovazione e sperimentazione da realizzare in collaborazione con le Istituzioni pubbliche, l'Associazionismo, il Volontariato, le imprese sociali e gli altri organismi del Terzo Settore.
  • La Consulta partecipa alla rilevazione dei fabbisogni da soddisfare nell’ambito del Comune di Oristano, all'individuazione delle necessità rilevate sul territorio, con la definizione delle priorità di intervento.
  • La Consulta promuove un approccio intersettoriale alla soddisfazione dei diritti sociali.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014