Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Aperti al MAB Musei Archivi Biblioteche ecclesiastici

 08 06 2019    |     Evento dal 08 06 2019  al 08 06 2019

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

TESORI DI CARTA
Itinerario tra l’Archivio Storico Diocesano, la Biblioteca del Seminario Arcivescovile e il Museo Diocesano Arborense

Dal 3 al 9 giugno si svolgerà in tutta Italia l'iniziativa nazionale "Aperti al MAB Musei Archivi Biblioteche ecclesiastici", una sorta di open week con l'obiettivo di rilanciare il ruolo svolto da ogni istituto culturale sul territorio e nei confronti della sua comunità. A promuovere il progetto l'Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l'Edilizia di Culto della CEI, insieme all'Associazione Musei Ecclesiastici Italiani (AMEI), all'Associazione Archivistica Wcclesiastica (AAE) e all'Associazione dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani (ABEI), con il patrocinio del coordinamento MAB-Italia Musei Archivi Biblioteche e in collaborazione con l'International Archives Day e con le Giornate nazionali dei Musei Ecclesiastici.

L’Ufficio per i Beni Culturali e l’Edilizia di Culto dell’Arcidiocesi di Oristano partecipa all’iniziativa proponendo per la mattina di sabato 8 giugno una visita guidata a tre istituti culturali diocesani in cui sono conservati materiali di grande pregio storico-culturale: documenti e manoscritti relativi alla storia locale della Città di Oristano, ma anche pertinenti al territorio dell’Arcidiocesi.

Nell’Archivio Storico Diocesano sarà possibile visionare preziosi manoscritti, Quinque Libri, Bolle Papali e Registri d’amministrazione dal XVI al XIX secolo.

Nella Biblioteca del Seminario Arcivescovile, fondata nel 1834 dall'Arcivescovo Mons. Giovanni Maria Bua, verranno illustrati alcuni dei più importanti volumi conservati negli antichi scaffali, tra cui gli incunaboli e le cinquecentine. Nel Museo Diocesano Arborense si ripercorrerà la storia della Cattedrale di Santa Maria Assunta dalle origini altomedievali e sarà illustrata la preziosa collezione di manoscritti miniati della Cattedrale che abbracciano un arco temporale dal XIII al XVII secolo.

Visite ore 9.30 e 10.30. Prenotazioni 342 5887847. Biglietto euro 4.00.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014