Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Concerto dei Musici di Castello

 25 10 2015    |     Evento dal 25 10 2015  al 25 10 2015

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Domenica 25 ottobre presso la sala conferenze dell’Hospitalis Sancti Antoni di Oristano alle 18.30, quarto appuntamento della Rassegna “Domenica in concerto” 2015 con i Musici di Castello: “La battaglia dei violini”. Laformazione è composta da Sara Meloni (violino), Attilio Motzo (violino) e Luigi Accardo (clavicembalo) ed eseguirà musiche diVivaldi,Corelli, Scarlatti, Falconieri, Cima, Buonamente e Frescobaldi.

Il Concerto è organizzato dall’Ente Concerti  “Alba Pani Passino” con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione Banco di Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del Comune di Oristano.

Biglietti
Prezzo del biglietto:  Intero: € 5,00 -  Ridotto (under 18)  € 1,00
Botteghino presso l’Hospitalis Sancti Antoni il giorno del concerto dalle ore 18,00

Per informazionirivolgersi all’Ente Concerti Alba Pani Passino, Piazza Eleonora n. 34, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 - 13.00 e dalle ore 15.30 – 19.30. Tel. 0783.303966 cell. 339/8348608 – mail: enteconcertioristano@gmail.com

 

Gli artisti
L’ensemble Musici di Castello nasce nel 2013 e ha sede presso il Palazzo Siotto, prestigioso edificio del quartiere di Castello, a Cagliari. Fondato dai giovani musicisti Sara Meloni (violino barocco) e Luigi Accardo (clavicembalo), l’ensemble concentra la propria attività nello studio e nell’esecuzione della musica antica su strumenti storici, con attenzione alla prassi esecutiva storicamente informata, focalizzando il proprio interesse nello sconfinato universo musicale che va dal primo barocco allo stile galante e affrontando le più diverse tipologie di forme musicali e di stili.

Attilio Motzo, violino barocco Diplomatosi con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Renato Giangrandi presso il Conservatorio “ G. P. da Palestrina “ di Cagliari, ha seguito i corsi di perfezionamento dell’Accademia Chigiana di Siena con Salvatore Accardo e Franco Gulli. Successivamente ha frequentato i corsi di Quartetto con Piero Farulli presso la Scuola di Musica di Fiesole e all’Accademia Chigiana di Siena dove ha ottenuto il diploma di merito. Ha frequentato in seguito anche il corso con il Quartetto Borodin e il Quartetto Smetana. Ha collaborato per molti anni in qualità di primo violino con le più svariate formazioni cameristiche e orchestrali quali Spazio Musica di Cagliari, Il Festival ‘900 di Trento, l’associazione CARME di Milano, L’Orchestra del Teatro Comunale di Firenze, L’Orchestra Internazionale d’Italia, L’Accademia del ‘700 Italiano, l’Orchestra da Camera di Mantova etc. Dal 1984 si dedica alla musica barocca e classica con strumenti originali. Dal 1990 al 2000 è stato membro stabile dell’Orchestre Des Champs Elysées e del Collegium Vocale di Gent diretta da Philippe Herreweghe partecipando a tournée in tutta Europa, Giappone, Stati Uniti, Hong Kong, Cina.Ha suonato in molte formazioni quali L’Orchestre des Nations, Modo Antiquo, Ensemble Baroque de Limoges, Hesperion XX, Orchestra Barocca Italiana, Academia Montis Regalis, sotto la direzione di personalità di spicco nel panorama della musica barocca come Jordi Savall, Sigiswald Kuijken, Bartold Kuijken, Ton Koopman, Christophe Coin, Luigi Mangiocavallo, Christopher Hogwood, Masaaki Suzuki. Docente della cattedra di violino principale dal 1979, insegna presso il Conservatorio di Musica “ G. P. da Palestrina” di Cagliari. Ha recentemente registrato le Sonate per Violino e Clavicembalo di J.S.Bach, che vanno ad aggiungersi alle Sonate e Partite, dello stesso autore, realizzate sempre su strumenti originali.

Sara Meloni è nata a Cagliari nel 1988. Ha iniziato i suoi studi musicali col violino moderno sotto la guida di Attilio Motzo presso il Conservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari. Dopo aver conseguito col massimo dei voti il Diploma in Violino nel conservatorio della sua città ed essersi Laureata (Biennio discipline Musicali – Violino indirizzo Concertistico) col massimo dei voti e la lode, ha studiato violino barocco con Luigi Mangiocavallo al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma presso il quale si è brillantemente laureata (Biennio Discipline Musicali – Violino Barocco) nel marzo 2015. Ha seguito con profitto Corsi di Perfezionamento e Seminari tenuti da Felice Cusano, Cristiano Rossi, Paul Roczek, Roland Dougareil, Olivier Charlier, Stephanie Marie Degand. Ha lavorato, anche come primo violino di spalla, con numerose orchestre ("Academy of St Matthew's" Chamber Ensemble, Orchestra "Luglio Musicale Trapanese”, Orchestra ”Ente Concerti Marialisa De Carolis", Orchestra Giovanile Italiana, Manchester Youth Orchestra, Orchestra Georges Méliès, World Youth Orchestra...) sotto la direzione di personalità di spicco quali Marcello Rota, Ivo Lipanovic, Gaetano d’Espinosa, Julian Kovacev, Stefano Ranzani, Gianandrea Noseda, Isaac Karabtchevsky… Per ciò che concerne il repertorio barocco con strumenti originali ha collaborato con diversi ensemble (Ensemble Ricercare, Ensemble Karalis, Camerata Artemisia Gentileschi, Orchestra Cecilia Barocca, Auser Musici, La Verdi Barocca, Academia Montis Regalis…) che l’hanno vista protagonista nell’esecuzione di importanti brani del repertorio barocco con strumenti originali. Nel 2013 fonda assieme al cembalista Luigi Accardo l’ensemble barocco “Musici di Castello”, ensemble che concentra la propria attività nello studio e nell’esecuzione della musica antica su strumenti storici, con attenzione alla prassi esecutiva storicamente informata. È docente di Violino presso la Scuola Civica di Musica del Sarrabus, la Scuola Civica “Più Musica” di Cabras e la Scuola Civica di Musica di San Sperate.

Luigi Accardo nasce a Cagliari nel 1985. Si è diplomato, con Rosabianca Rachel, in Pianoforte presso il Conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina di Cagliari e in Clavicembalo, con Paola Poncet, presso il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza. Ha conseguito, sempre presso il Conservatorio di Piacenza, il Diploma Accademico di II Livello (master) in Clavicembalo, col massimo dei voti. Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento, con maestri quali Cristine Schornsheim, Olivier Baumont, Carmen Leoni, Pierre Hantai. Ha conseguito – con il massimo dei voti e la lode – la laurea di I livello in Etnomusicologia presso il Conservatorio di Cagliari e la laurea magistrale in Musicologia, con una tesi sui canti tradizionali della Settimana Santa di Bonnanaro, presso la Facoltà di Musicologia di Cremona. Si è esibito come pianista e clavicembalista – sia da solista che come continuista – in numerose città italiane tra le quali Milano, Piacenza, Cremona, Cagliari, Nora, Laconi, Alghero, Parma, Somma Campagna, Varese, L’Aquila, Mantova, Udine, Mondovì, Brema (Germania), Zagabria (Croazia), Prades e LaTour De France (Francia). Nel 2013 ha fondato, insieme al musicista veronese Enrico Bissolo, il “Daccapo – Italian Harpsichord Duo”, ensemble musicale impegnato nella realizzazione del repertorio originale per due clavicembali. Il duo ha pubblicato un cd – The Bach’s Court in Leipzig (The Harpsichord Lordship), uscito nel Febbraio 2015 con Stradivarius (Milano). Nel 2013 ha fondato, con la violinista Sara Meloni, l’ensemble “Musici di Castello”, con sede nel prestigioso Palazzo Siotto di Cagliari. Il gruppo è impegnato nello studio e nella realizzazione di repertori della musica antica, a partire dal primo barocco fino ad arrivare allo stile galante. È il clavicembalista dell’ensemble “Articoolazione”, formato dai giovani musicisti Nicola Brovelli (Violoncello), Diego Leverić (tiorba, liuti e chitarra barocca) e Leandro Marziotte (controtenore). Il gruppo si occupa prevalentemente di musica italiana e ha recentemente registrato un CD di cantate inedite della scuola napoletana del Settecento, in uscita nei primi mesi del 2016. Si occupa di tastiere elettroniche e synth a tastiera, realizzando video dimostrativi e programmazione per il portale europeo “www.space4keys.com”. Ha suonato in numerose band e progetti, e si è esibito in Sardegna, in Lombardia e in Svizzera. Ha registrato un cd inedito ( Starbynary – Dark Passenger, BakerTeam Records, 2014) uscito in Europa nel Dicembre 2014 e negli USA nel Gennaio 2015. Ha registrato due assoli di tastiera per il disco del musicista argentino Ivan E. Silva (Chronopolis, 2014). Sul versante musicologico, partecipa ad un progetto di ricerca incentrato sullo studio delle Celebrazioni musicali Cagliaritane del 1937. Ha svolto a fine documentario, per incarico dell’associazione culturale “Hymnos” di Santu Lussurgiu (Or), registrazioni e ricerche sulle celebrazioni della Settimana Santa nel paese di Bonnanaro (SS). Ha partecipato a convegni e seminari, in qualità di relatore.

 

Programma
G. B. Buonamente:  Ballo del Granduca
G. P. Cima: Sonata a tre
G. Frescobaldi: Canzoni da sonare a una, due, tre et quattro;
                        Canzon Quarta e Canzon Terza à due canti
A. Falconieri: Battalla de Barabaso yerno de Satanas
A. Scarlatti:Toccata VIII in La, II Libro
A. Corelli
Sonata a tre in sol Maggiore Op. 4 n. 10
Adagio
Allegro
Adagio
Grave
Presto (Tempo di Gavotta)
Sonata a tre Ciaccona in sol Maggiore Op. 2 n. 12
Largo
Allegro
Vivaldi: Trio sonata La Follia in Re Minore, op. 1 n.12, RV63

 

 

 

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014