Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Dal 27 al 30 giugno Sardegna Voleyball Challenge

 27 06 2019    |     Evento dal 27 06 2019  al 30 06 2019

Tematiche: Sport e tempo libero    |    Io sono: Cittadino

Il Sardegna Volleyball Challenge con il suo carico di giovani promesse della pallavolo continentale ritorna in città per il secondo anno consecutivo promettendo spettacolo e divertimento.

Dal 27 al 30 giugno Oristano sarà la capitale della pallavolo sarda e le attenzioni di tanti osservatori internazionali saranno rivolte su questo angolo di Sardegna. Anche perché tutti (a iniziare dall’Italia che manderà un osservatore) vorranno conoscere lo spessore delle nazionali russa e slovena che dal 13 al 21 luglio saranno in lizza per la vittoria ai Campionati Europei di categoria in programma Italia e Croazia.

Otto le formazioni Under 16 schierate per la seconda edizione del Sardegna Volleyball Challenge, il torneo internazionale di pallavolo che si giocherà tra Oristano, Cabras, Marrubiu e San Nicolò Arcidano: in campo quattro squadre nazionali (Russia, Slovenia, Inghilterra e Irlanda), il team tedesco della Rotation Prenzlauer Berg di Berlino, la rappresentativa di Mantova (che come Oristano è Città europea dello sport 2019), la Quadrifoglio Porto Torres e la Gymland padrona di casa e organizzatrice. E se la nazionale russa (accompagnata dal responsabile di tutte le nazionali femminili russe Fadeev Vladislav), seconda agli europei Under 16 del 2017, si annuncia come una delle protagoniste principali, i pronostici non possono escludere la Slovenia e soprattutto la RPB Berlino. La formazione tedesca è una delle favorite di questa edizione: finalista nel 2018, sconfitta al tie-break dalla squadra serba della Tent Obrenovac, ritorna in Sardegna per prendersi la rivincita.

Il torneo avrà un’anteprima mercoledì 26 giugno, alle 18,30 al PalaTharros, dedicata all’integrazione e al connubio sport e disabilità: la nazionale russa incontrerà la squadra sassarese dell’ABBICI. Inserita nel progetto Volare oltre i limiti, inaugurato con la presenza a Oristano delle nazionali italiani sordi e sorde, l’iniziativa promuove l’integrazione sportiva e sociale. Abbiccì è una società che include persone diversamente abili in gruppi di normodotati tramite psicomotricità funzionale, volley inclusivo e sport terapia.

Il Sardegna Volleyball Challenge si articola in due gironi da 4 squadre. Giovedì 27 giugno alle 10 il via ufficiale, al PalaTharros, con l’incontro tra la Nazionale Russa e la squadra padrona di casa, la Gymland. Contemporaneamente a Cabras giocheranno Inghilterra – RPB Berlino, a Marrubiu Slovenia – Quadrifoglio e a San Nicolò Arcidano Irlanda – Mantova. Nel pomeriggio, alle 18, al PalaTharros Slovenia-Irlanda, a Cabras Quadrifoglio-Mantova, a Marrubiu Russia-Inghilterra e a San Nicolò Gymland-RPB Berlino. Venerdì 28 giugno in campo alle 10: a Oristano si gioca Russia-RPB Berlino, a Cabras Slovenia-Mantova, a Marrubiu Gymlnad-Inghilterra e a San Nicolò Quadrifoglio-Irlanda. Sabato 29 giugno, alle 17 e alle 19,30, al PalaTharros le semifinali. Domenica 30 giugno la finalissima, sempre al PalaTharros, alle 10.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014