Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

La storia di Intercultura in un incontro a Oristano

 09 05 2015    |     Evento dal 09 05 2015  al 11 05 2015

Tematiche: Cultura e spettacolo Scuola, università e ricerca    |    Io sono: Associazione Cittadino Genitore Giovane Studente

Il Centro Locale Intercultura di Oristano organizza dal 9 maggio all'11 maggio 2015, in concomitanza con  la manifestazione "Monumenti Aperti",  nei locali del Teatro San Martino racconta la sua storia.

Il 9 maggio alle 9 - apertura della Mostra Itinerante Celebrativa dei 100 anni di attività di AFS, American Field Service-Servizio da campo americano, composta da 12 pannelli fotografici. Un percorso per immagini che racconta l'evoluzione dell'azione di volontariato degli ambulanzieri, da soccorritori al fronte nella Prima Guerra Mondiale a promotori di pace e dialogo tra le culture con gli scambi giovanili.
Alle 18.30 presentazione del libro "Dove sta la frontiera" di Roberto Ruffino e Stefania Chinzari con l'intervento di Marcello Marras, direttore del Centro Servizi Culturali, Maurizio Casu e Teresa Airi, presidente Associazione Intercultura -Sardegna, intervallati dalla breve lettura recitata di testimonianze storiche, proposta dall'Associazione teatrale "Il ferro Dorato" di Oristano e dall'attore Pino Porcu. Sarà visitabile la mostra fotografica dal titolo: "Cosa mi porto in valigia del mio viaggio con Intercultura", visi e volti di ragazzi protagonisti dell'esperienza che si sono fatti ritrarre con un oggetto per loro significativo dalla Associazione Fotografica Diaphrama di Oristano. Verranno esposti inoltre i graffiti eseguiti dagli studenti ospitati dal Centro Locale di Oristano per la settimana di scambio, frutto della collaborazione con lo Spazio Giovani .

Saranno inoltre disponibili, per una raccolta fondi, le ceramiche celebrative eseguite dagli studenti del Liceo artistico "Carlo Contini" sotto la guida esperta del professor Arnaldo Manis. A fare gli onori di casa interverrà la presidente del Centro Locale di Oristano, Ileana Picconi con i ragazzi ospitati attualmente nel territorio, quelli che si preparano  a partire e altri, ragazzi e non, che a vario titolo, come volontari, ex borsisti, collaboratori, hanno contribuito e continuano  a diffondere  valori quali coraggio,cultura, dialogo, volontarismo, libertà, fratellanza rendendo AFS-Intercultura una realtà presente in ben sessanta paesi nel mondo.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014