Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Mostra internazionale Resurface di Chia Devis

 10 05 2018    |     Evento dal 10 05 2018  al 30 06 2018

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Nell’ambito della XIII edizione del Festival della comunicazione, il 10 maggio alle 20 si inaugura la Mostra internazionale RESURFACE di CHIA DEVIS a  cura di Bianca Laura Petretto.
Resurface dell’artista Chia Devis è una esposizione di pitture, sculture e installazioni che ruotano intorno al tema dell’acqua come veicolo di rinascita. Un percorso sul processo di guarigione e sulla comunicazione con l’utilizzo degli strumenti creativi per attraversare il dolore, per esplorare l’individuo e i processi di trasformazione e di cambiamento attraverso l’arte. Sperimentare nuove tecniche e nuovi metodi espressivi permette all’artista di sviluppare un progetto che produce opere tridimensionali, passa attraverso la fotografia e i piani semiologici. Recupera uno stato interiore per restituirlo dall’abisso alla superficie, depurato, sezionato, cambiato. Un progetto sulla comunicazione artistica che utilizza mezzi e metodi accademici smembrati e ricomposti su un nuovo piano dialettico personale, intimo e creativo. 
Il percorso creativo si propone di integrare alcune opere d’arte antiche presenti nel Museo con le opere contemporanee. Nella grande sala espositiva, infatti, sono presenti le sculture lignea dipinte del Cristo Crocifisso proveniente dalla Chiesa del Crocifisso di Norcia (inizio XVI sec.) e del Crocefisso ligneo policromo della Basilica di Santa Giusta (XV sec.). Si tratta di due capolavori che esprimono una forte spiritualità e che segnano nel percorso artistico contemporaneo di Chia Devis, una partecipata relazione con il dolore e con la trasformazione del corpo e della materia attraverso l’anima e il viaggio attraverso la fede.
L’artista colombiana sarà presente per il vernissage presso il Museo Diocesano Arborense in Piazza Duomo 1 a Oristano. Nella serata un omaggio musicale con Paolo Costa (chitarra e voce), Antonello Medas (contrabbasso) e Francesco Medas (chitarra e voce. Sarà offerto un aperitivo agli ospiti. Il progetto della Mostra è promosso e organizzato dal Museo Diocesano Arborense con la rivista internazionale Ainas e la collaborazione del B&BArt museo di arte contemporanea e la Fondazione Sartiglia, con la sponsorizzazione di Miramare Cagliari.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014