Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Presentazione del libro Il ballo con le janas

 29 01 2016    |     Evento dal 29 01 2016  al 29 01 2016

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Venerdì 29 Gennaio, alle 18, nella Sala Centro Servizi Culturali UNLA la presentazione del libro Il ballo con le janas di Tonino Oppes (Edizioni Domus de janas)

Partecipano Tonino Oppes, Marina Casta e Marcello Marras. Letture a cura di Pino Porcu. Accompagnamento musicale a cura di Cinzia Casu

Il libro
Dopo un’assenza di alcuni decenni, le janas sono tornate in Sardegna. Credevano d’essere immortali. Eppure hanno una grande paura d’essere dimenticate. Sperano di salvarsi affidando una missione particolare ad un uomo cresciuto in un paese: deve raccontare la loro storia, con la semplicità dei narratori che ha conosciuto da bambino. Soltanto così il mito può durare in eterno.

L'autore
Tonino Oppes è nato a Pozzomaggiore nel 1950. Laureato in Scienze Politiche all’Università di Sassari, è giornalista professionista e lavora alla Rai dal 1977. Spesso si è occupato di ambiente e cultura. Dal 2000 è capo redattore. Da anni cura la rubrica Leggere dedicata agli autori e ai libri sardi.

È autore di diversi volumi dedicati ai temi dell’ambiente, tra i quali Molentargius, due edizioni, Planargia, Goceano e un supplemento sui fenicotteri rosa. Con Ottavio Olita ha curato Gutturu Mannu e un volume su Villasimius.

Ha pubblicato libri per ragazzi come “La leggenda della gente rossa e altri racconti”, e “Paristorias, miti e racconti della Sardegna”. Con Pristorias ha vinto il premio nazionale di letteratura per l’infanzia promosso dal comune di Olzai. Recentemente ha pubblicato il libro “Tutti buoni, arriva Mommotti”, che si sofferma sulle paure dei bambini.

Con il racconto “L’ultimo leccio”, ha vinto il premio di narrativa bandito dalla rivista Caddhos e dal comune di Villanova Monteleone. Altri riconoscimenti: il premio di giornalismo Città di Castelsardo, il premio Lai Silesu di Iglesias e Funtana Elighe promosso dal comune di Silanus.

Il premio a cui tiene di più è quello alla cultura che, nell’ambito del concorso di poesia Giorgio Pinna, gli è stato assegnato nel suo paese, nel 2006.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014