Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Itinerario Rosso: Oristano e le vie del culto

Percorso

 Partenza: chiesa di San Mauro Abate   |    Arrivo: chiesa di San Martino

Percorrendo l'itinerario lungo una delle più importanti arterie della città medievale, dove era concentrato il potere religioso, ma soprattutto quello economico rappresentato dai negozianti e dal mercato, si incontra il maggior numero degli edifici religiosi della città di Oristano. Nel viaggio attraverso importanti monumenti chiesastici, partendo dalla Chiesa di San Mauro Abate nell'estremità ad ovest della città giudicale, in corrispondenza a uno degli unici frammenti delle antiche mura difensive, si possono visitare, passando per la strada che ogni anno in occasione del Carnevale ospita il teatro della corsa alla stella della Sartiglia, la chiesa e il convento dei francescani, la Cattedrale, il Palazzo Arcivescovile e, uscendo idealmente dalla porta principale a sud della città, si può raggiungere la chiesa medievale di San Martino. L'itinerario consta della visita alla Chiesa di San Mauro Abate, sec. XVI, alla Chiesa e Ospedale di Sant'Antonio Abate, sec. XIV, alla Chiesa e Monastero di San Francesco, secc. XIII-XIX, alla Chiesa della Trinità, sec. XVII, al Seminario Tridentino, secc. XVIII-XX, alla Cattedrale di Santa Maria Assunta, secc. XIV-XVIII, al Palazzo Arcivescovile, sec. XII, alla Chiesa della Beata Vergine Immacolata, sec. XVII e alla Chiesa di San Martino, sec. XIII.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014