Città di Oristano | Sito Istituzionale

Città di Oristano

Sito istituzionale del Comune di Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Home > Turismo > Nel centro storico una nuova edizione di Shopping sotto le stelle
Stampa i contenuti

Nel centro storico una nuova edizione di Shopping sotto le stelle

05/07/2010

I commercianti del centro città scommettono ancora sulle aperture notturne.
Il Centro Commerciale Naturale Centro Città Oristano organizza ,anche per l’estate 2010 ,“Shopping Sotto le Stelle”, che giunge quest’anno alla terza edizione.
Nonostante il periodo di crisi e di consumi “al palo” le imprese del Centro Commerciale Naturale, si impegnano nella realizzazione dell’iniziativa dello shopping notturno che, nelle due precedenti edizioni, ha riscosso un discreto successo.
I commercianti del centro storico tentano di stimolare i consumatori attraverso due importanti strumenti: i saldi (che iniziano l’8 Luglio) e le aperture fino a tarda notte, arricchite da iniziative culturali, musicali e artistiche.
Confcommercio stima, infatti, che “I Saldi” siano ancora un momento importante per il consumatore, nonostante le vendite promozionali consentite dalla legislazione vigente, si attende ancora con un certo entusiasmo l’inizio dei saldi. Questo perché è possibile concludere un’ affare in tutti gli esercizi commerciali e non solo in quelli che propongono una vendita promozionale. La vasta offerta e gli sconti trasformano i negozi del centro commerciale naturale in un grande centro per andare a caccia dell’affare.
Confcommercio prevede “un avvio cauto e prudenziale della spesa oristanese ”, si stima una spesa media per persona di 180 Euro. Un motivo in più per sostenere e condividere le finalità dell’iniziativa del Centro Commerciale Naturale Centro Città”.
Il fine della manifestazione è, infatti, valorizzare il territorio e rendere più competitivo il sistema commerciale di cui le imprese sono parte. L’associazionismo e le azioni di marketing urbano sono ancora oggi validi strumenti con cui fronteggiare la crisi, ridare fiducia al consumatore e fronteggiare la concorrenza dei centri commerciali.

 

 

Il programma

Per l’estate 2010 la manifestazione si svolgerà tutti i martedì dal 6 luglio al 10 agosto. I negozi rimarranno aperti dalle 22 alle 24 in quasi tutte le vie del centro ( Piazza Eleonora, Via De Castro, Via Parpaglia, Corso Umberto, Piazza Roma, Via Diego Contini, Via Tirso, Via Figoli, Via Mazzini, Via Garibaldi).
Anche in questa terza edizione si prevedono attività di intrattenimento e svago.
Rispetto alle precedenti edizioni, si è deciso di suddividere le serate dedicandone tre ai canti e ai balli della tradizione popolare e tre alla musica jazz.
Per il genere folk oltre a invitare i corpi di ballo, sono stati inseriti nel programma i cori maschili e le voci a tenore. Si vuole per mostrare ai visitatori e ai turisti la particolarità dei balli, la bellezza dei costumi e la particolarità del canto a tenore, espressione etnico - musicale arcaica che prova l’esistenza della pratica polifonica da tempi remotissimi.
Per soddisfare altri gusti e per viziare il nostro orecchio, riascoltando brani che non stancano mai o composizioni originali , sono stati inseriti due quartetti e un duetto jazz. Alle melodie jazz farà compagnia l’immagine dei trampolieri e degli artisti di strada.
Ma non basta, il Museo Archeologico Antiquarium Arborense ripropone e amplia la proposta della precedente edizione. Ecco in dettaglio il programma:

Martedì 6 Luglio 2010 - Prima Serata “Cori e balli della tradizione “
• Gruppo Folk di Oristano
• Gruppo Folk di Cabras
• Gruppo Folk di Simaxis
• Tenores Cultura Popolare di Neoneli
• Coro Su Condaghe di Bonarcado.
Museo Archeologico Antiquarium Arborense .
Dal museo, le guide accompagneranno in una visita notturna nel centro storico tutti coloro che desiderano conoscere la storia di Oristano, visitando i luoghi più belli e rappresentativi della città medioevale .
Orario di inizio 21.30 Costi del biglietto: intero €3, ridotto €1.50 ( fino a 14 anni e per gruppo di almeno 10 persone), ridotto €1 (studenti fino a 26 anni e persone oltre 65 anni).


Martedì 13 Luglio 2010- Prima Serata Jazz
• biORhythms Jazz Quartet – composto da Danilo Sanna (chitarra), Giuseppe Murgia (saxofoni), Antonio Farris (contrabbasso), Alessandro Garau (batteria)
• Attenti a quei due – Duo Jazz, composto da Cico Marino e Antonio Sardu
• Maria Rosa Romanello Jazz Quartet – composto da Maia Rosa Romanello , cantante, Alberto Cherchi, pianoforte, Beppe Albanese, batteria, Costantino Agus, contrabasso.
• Vitamina Circo, Artisti di strada.
Museo Archeologico Antiquarium Arborense .
Le guide del museo e i volontari dell’Unione Italiana Ciechi di Oristano, guideranno i visitatori alla conoscenza del percorso tattile dell’Antiquarium. Si vuole proporre un nuovo modo di percepire e comprendere stilisticamente e iconograficamente la collezione archeologica, con lo scopo di migliorare l’uso educativo della tattilità.
Orario di inizio 21.30. Costi del biglietto: intero €3, ridotto €1.50 ( fino a 14 anni e per gruppo di almeno 10 persone), ridotto €1 (studenti fino a 26 anni e persone oltre 65 anni)


Martedì 20 Luglio Seconda Serata “Cori e balli della tradizione “
• Gruppo Folk di Cabras
• Gruppo Folk Di Simaxis
• Gruppo Folk di Silì
• Tenores SIRILO' di Orgosolo
• Coro Su Condaghe di Bonarcado
Museo Archeologico Antiquarium Arborense .
Nella suggestiva cornice del giardino del museo, circondati dalle stelle puniche, la serata sarà dedicata ai bambini con la lettura animata delle più belle fiabe e racconti della mitologia classica. Al termine della lettura animata avrà inizio un laboratorio artistico. La partecipazione è gratuita. Orario inizio 21.30.

Martedì 27 Luglio 2010 Seconda Serata Jazz
• Attenti a quei due – Duo Jazz composto da Cico Marino e Antonio Sardu
• Maria Rosa Romanello Jazz Quartet – composto da Maia Rosa Romanello , cantante, Alberto Cherchi, Pianoforte, Beppe Albanese, batteria, Costantino Agus, contrabbasso
• Morsi d’arte - Estemporanea d’arte tematica
Museo Archeologico Antiquarium Arborense .
Dal museo, le guide accompagneranno in una visita guidata notturna nel centro storico tutti coloro che desiderano conoscere la storia di Oristano, visitando i luoghi più belli e rappresentativi della città medioevale . Orario di inizio 21.30. Costi del biglietto: intero €3, ridotto €1.50 ( fino a 14 anni e per gruppo di almeno 10 persone), ridotto €1 (studenti fino a 26 anni e persone oltre 65 anni)


Martedì 3 Agosto 2010 Terza Serata “Cori e balli della tradizione “
• Gruppo Folk di Oristano
• Gruppo Folk Simaxis
• Coro Su Condaghe di Bonarcado
• Banda Santa Cecilia
• Tenores NOLE di Neoneli (i giovani)
Museo Archeologico Antiquarium Arborense .
Nella suggestiva cornice del giardino del museo, circondati dalle stelle puniche, la serata sarà dedicata ai bambini con la lettura animata delle più belle fiabe e racconti della mitologia classica. Al termine della lettura animata avrà inizio un laboratorio artistico. La partecipazione è gratuita. Orario inizio 21.30.


Martedì 10 Agosto 2010 terza serata Jazz
• biORhythms Jazz Quartet – composto da Danilo Sanna (chitarra), Giuseppe Murgia (saxofoni), Antonio Farris (contrabbasso), Alessandro Garau (batteria)
• Attenti a quei due – composto da Cico Marino e Antonio Sardu
• Maria Rosa Romanello Quartet – composto da Maia Rosa Romanello , cantante, Alberto Cherchi, Pianoforte, Beppe Albanese, batteria, Costantino Agus, contrabasso
• Vitamina Circo, Artisti di strada.
Museo Archeologico Antiquarium Arborense .
Le guide del museo e i volontari dell’Unione Italiana Ciechi di Oristano, guideranno i visitatori alla conoscenza del percorso tattile dell’Antiquarium. Si vuole proporre un nuovo modo di percepire e comprendere stilisticamente e iconograficamente la collezione archeologica, con lo scopo di migliorare l’uso educativo della tattilità.
Orario di inizio 21.30. Costi del biglietto: intero €3, ridotto €1.50 ( fino a 14 anni e per gruppo di almeno 10 persone), ridotto €1 (studenti fino a 26 anni e persone oltre 65 anni)

Per quanto il servizio di trasporto per i turisti, ospiti delle strutture ricettive vicine ad Oristano, saranno coperte tre tratte da Cabras e Torre Grande ad Oristano, da Arborea ad Oristano e da Cuglieri ad Oristano.