Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Al San Martino apre il reparto Covid. Si lavora per la piena operatività del Pronto Soccorso

  23 10 2020    |    Tematiche: Protezione civile Vita di città    |    Io sono: Anziano Associazione Cittadino Disabile Genitore Giovane Imprenditore Lavoratore Studente

All’ospedale San Martino si stanno concludendo i lavori per l’allestimento del reparto Covid, destinato ad accogliere i pazienti positivi al Sars-Cov-2 che necessitano di assistenza ospedaliera.

Il reparto, che aprirà lunedì, sarà ospitato al piano terra del corpo P del nosocomio oristanese, sarà dotato di accesso esterno e percorsi separati e distinti rispetto alle altre Unità operative e disporrà di 10 posti letto. Considerata l'emergenza sanitaria e l’urgenza di allestire in tempi rapidissimi il reparto, in via assolutamente provvisoria e temporanea 10 letti sono stati trasferiti dall’Unità operativa di Chirurgia dell’ospedale Delogu di Ghilarza, che dispone complessivamente di 32 letti. Tale trasferimento che, si ribadisce, è assolutamente provvisorio, non comprometterà in alcun modo l’attività dell’Unità operativa di Chirurgia, che continuerà ad avere un numero di letti (22) più che adeguato alla prosecuzione dei servizi sanitari e tornerà a disporre dei suoi arredi al completo quanto prima.

La necessità di allestire rapidamente il reparto Covid è dettata peraltro dall’esigenza di ripristinare la piena operatività del Pronto Soccorso del San Martino, che da martedì pomeriggio è in grado di accogliere esclusivamente pazienti con sintomi riconducibili a Covid. L’accesso ai pazienti con altre patologie è stato precluso al fine di salvaguardarne la sicurezza e sia le ambulanze che i cittadini vengono temporaneamente inviati in altre strutture di emergenza-urgenza.

Attualmente sono 11 i pazienti con accertata positività al Covid assistiti negli spazi del Pronto Soccorso del San Martino. La direzione Assl Oristano continua a lavorare per il trasferimento dei pazienti in altre strutture ospedaliere, che sta avvenendo gradualmente, e parallelamente per avviare il reparto Covid, che permetterà di decongestionare definitivamente il Pronto Soccorso e restituirlo, dopo la necessaria sanificazione, alla sua piena operatività.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Dichiarazione di Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014