Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

All'Antiquarium si è conclusa con successo la master class di chitarra classica

  10 06 2021    |    Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Nei giorni scorsi all’Antiquarium arborense si è conclusa con successo la Master Class di chitarra classica tenuta dal Maestro Roberto Masala, docente di chitarra presso il Conservatorio di Musica “L. Canepa” di Sassari.

Al termine dei tre giorni di lezioni di perfezionamento, i partecipanti hanno offerto un saggio del loro talento musicale, esibendosi in concerto nella meravigliosa e suggestiva cornice dell’Antiquarium Arborense.

L’evento è stato promosso dal Circolo MCL “La stanza dei suoni” di Oristano e patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano e dalla Fondazione Oristano.

Nei tre giorni di corso, articolati in lezioni individuali e collettive, si è parlato di storia, di tecnica e di potenzialità espressive della chitarra, ma anche di liuteria. A tal proposito, rilevante è stato l’intervento del liutaio Rinaldo Vacca che ha presentato agli allievi alcune sue chitarre dando loro la possibilità di suonarle.

“Per i giovani chitarristi delle Scuole a indirizzo musicale della città è stata un’importante opportunità di crescita e formazione” osserva l’Assessore alla Cultura Massimiliano Sanna.

Per il maestro Masala “gli allievi si sono distinti, oltre che per le buone capacità musicali anche per l’atteggiamento, la serietà, l’interesse dimostrato, e la partecipazione alle attività loro proposte”.

Ai partecipanti della Master Class (Massimo Rocchi, Francesco Castiglia, Nicolò Sanna, Simone Mura, Alex Murru, Letizia Pippia, Francesca Floris e Alessia Tiana) è stato rilasciato un attestato di frequenza valido come titolo artistico.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Dichiarazione di Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014