Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Case fiorite - Premiati i vincitori

  29 06 2020    |    Tematiche: Ambiente e decoro urbano Cittadini e vita pubblica Vita di città    |    Io sono: Associazione Cittadino

L’emergenza sanitaria da Coronavirus non ha bloccato il tradizionale concorso Case fiorite.
E anche se le regole sono cambiate, la nona edizione del concorso “Case fiorite” – proposto dal Rotary club di Oristano, assieme al Rotaract, al Soroptimist e al Lions Club – è stata ancora una volta un successo.

Dall’11 aprile al 6 giugno, gli appassionati di giardinaggio in città e nelle frazioni hanno potuto caricare le foto dei propri spazi verdi sulla pagina Facebook del concorso. Considerata la situazione di eccezionalità, per l’edizione 2020 hanno potuto concorrere anche gli spazi verdi non visibili dall’esterno.

La partecipazione era gratuita e i cittadini potevano concorrere scegliendo di iscriversi ad una delle categorie “storiche”, davanzale, balcone e terrazzo o giardino (da abbellire a proprio gusto e capacità con fiori e piante di qualsiasi tipo), oppure a una delle sezioni create di recente: una dedicata ai bambini e l’altra che premia la rosa più antica e più profumata dei giardini oristanesi.

La giuria ha valutato il materiale fotografico ricevuto e i verdetti sono stati annunciati giovedì sera nella cerimonia di premiazione, nel giardino dell’Hospitalis Sancti Antoni, messo a disposizione dal Comune. A premiare i vincitori c’erano innanzi tutto i rappresentanti del Rotary, il presidente Raimondo Zucca, con Maura Falchi ed Egle Spinardi (che hanno gestito in prima persona anche quest’anno la manifestazione), poi i rappresentanti del Rotaract, dei Lions e del Soroptimist. Per il Comune è intervenuto il vicesindaco Massimiliano Sanna.

Ecco l’elenco dei vincitori con i relativi premi (in piante e fiori) messi a disposizione dagli sponsor.

  • Categoria “Davanzali e balconi”: 1° premio (100 euro) a Irene Puddu, 2° premio (75 euro) alla famiglia Ladu Carletti, 3° premio (50 euro) a Manuela Cau.
  • Categoria “Terrazzi”: 1° premio (100 euro) a Sandra Pinna Boscani, 2° premio (75 euro) ad Anna Bruna Tratzu, 3° premio (50 euro) a Santina Romano.
  • Categoria “Giardini”: 1° premio (100 euro) ad Andreana Manca Sordi, 2° premio (75 euro) ad Antonella Sau, 3° premio (50 euro) ad Efisia Mura.
  • Premio speciale (del valore di 100 euro) alle signore C. Corongiu e A. M. Olla.
  • Premio “Rosa antica” (con un vaso offerto da La Murrina) a Lucia Cabua.
  • Categoria “Bambini” (con omaggio di una scatola di giardinaggio): premiati Lorenzo Santona, Beatrice Brai, Alberto Mele, Carlotta e Andrea Piu.

A tutti i partecipanti sono state donate delle piantine di essenze mediterranee fornite dall’Ente Foreste, utili per rendere ancora più bello e vivibile il proprio angolo verde.

Il vicesindaco Massimiliano Sanna si è complimentato per l’iniziativa ed ha garantito la piena adesione e il supporto del Comune anche per gli anni a venire.

Gli organizzatori hanno rivolto un sincero ringraziamento agli sponsor: Garden Casula, CRAI, Centro dei fiori, Floricoltura Massidda, Fiori e piante Giardino Elisa, Vivaio I Campi, Vicino a te Market, Agros, Stilnovo La Murrina, Azienda agricola Falchi.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014