Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Sospeso il mercato di Campagna amica nel piazzale San Martino

  17 03 2020    |    Tematiche: Economia, attività produttive e lavoro Protezione civile Vita di città    |    Io sono: Anziano Cittadino Disabile Genitore Giovane Imprenditore Lavoratore Studente

Verrà momentaneamente sospeso il mercato del giovedì di Campagna Amica - Coldiretti nel Piazzale San Martino ad Oristano.

Coldiretti Oristano ritiene che, in questo momento di particolare difficoltà, per evitare assembramenti di persone, come disposto dalle norme contro la diffusione del Coronavirus, a tutela della salute dei cittadini, appare indispensabile, in accordo con l’amministrazione comunale, sospendere il mercato contadino del giovedì in Piazza San Martino.

Per il direttore provinciale di Coldiretti Oristano Emanuele Spanò si tratta di un atto di responsabilità nei confronti dei cittadini e della amministrazione con la quale si è dialogato ripetutamente nei giorni scorsi.

“Sono stati chiusi tutti gli spazi mercatali all’aperto del Comune di Oristano attivi nel suolo pubblico -  afferma il Direttore Coldiretti –. Per quanto il mercato del giovedì di Campagna Amica fornisca prodotti alimentari di prima necessità, e sia organizzato nel rispetto delle normative sanitarie (come accaduto la scorsa settimana), riteniamo di dover sospendere le attività di vendita nel piazzale San Martino, così come contemplato insieme al sindaco Andrea Lutzu.”

Coldiretti Oristano ribadisce l’impegno dei contadini e allevatori nel fornire ai cittadini prodotti freschi e di qualità.   

“Il mercato al coperto di Campagna Amica di via degli Artigiani resterà invece aperto – precisa il dirigente Coldiretti -. Nelle mattine di martedì, giovedì e sabato, dalle 8.00 alle 13,00, si potrà fare la spesa con i prodotti a km zero garantiti dall’impegno dei nostri produttori che non si fermano, ma continuano ad assicurare un servizio essenziale alla comunità – conclude Spanò -. Nel mercato al coperto riteniamo possa essere più agevole la gestione e il flusso delle persone per garantire un acquisto con le necessarie precauzioni e sicurezza per tutti produttori e consumatori”.

Nel frattempo Coldiretti Oristano, con l’ausilio dei produttori di agri mercato, sta lavorando per attivare la consegna della spesa a domicilio: “Si tratta di una iniziativa - sottolinea il responsabile provinciale campagna Amica serafino Mura - che verrà realizzata a breve con i contenuti che saranno diffusi a mezzo stampa e sulla pagina facebook di Campagna Amica”.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014