Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Videosorveglianza - In città e nelle frazioni 25 nuove telecamere

  03 08 2020    |    Tematiche: Cittadini e vita pubblica Polizia locale, viabilità e trasporti Qualità della vita    |    Io sono: Cittadino

Sono stati aggiudicati i lavori per l’installazione di 25 telecamere di sorveglianza su Oristano e frazioni, relativi al bando Rete per la sicurezza del cittadino e del territorio. fase 2 - implementazione impianto di videosorveglianza Oristano e frazioni”.

“Si tratta di un intervento di pubblica utilità – sostiene il Sindaco Lutzu – più volte caldeggiato dalla popolazione soprattutto per arginare il fenomeno dei furti in appartamento che tempo fa ha preoccupato gli abitanti principalmente nella zona di Torangius. Questa operazione servirà principalmente da deterrente per la prevenzione di eventuali abusi o reati contro il patrimonio della città o di qualsiasi altra tipologia di illeciti o crimini ai danni dei cittadini. Naturalmente speriamo che le telecamere, che verranno installate nei punti cruciali della città e delle frazioni, siano efficaci soprattutto in ottica di prevenzione, ma le immagini registrate e che verranno trattate nel rispetto delle leggi sulla privacy, saranno anche da supporto alle forze dell’ordine per l’individuazione dei responsabili di eventuali trasgressioni delle leggi e dei regolamenti”.

L’intervento, il cui completamento dei lavori è previsto entro settembre prossimo, prevede l’installazione di 25 telecamere su Oristano e frazioni, oltre all’aggiornamento della sala server per una migliore gestione di tutto il sistema di videosorveglianza cittadino. La ditta Netcom Srl di Quartucciu si è aggiudicata il bando, finanziato dalla RAS tramite il “Programma Operativo Regione Sardegna fesr 2014 – 2020” con un ribasso a corpo pari al 32,898% sul prezzo a base di gara di euro 174.859,82 euro, pertanto per una offerta pari ad un totale iva compresa di 144.731,90 euro; Con le economie realizzate si prevede inoltre l’integrazione dello stesso progetto con alcuni punti di ripresa e lettura targhe su punti strategici individuati in collaborazione con la questura di Oristano.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014