Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

WALLS - Apertura della mostra prorogata al 15 novembre

  03 10 2020    |    Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Inaugurata il 4 luglio presso la Pinacoteca Comunale Carlo Contini di Oristano, la mostra WALLS dedicata al tema della divisione dei muri, sarà prorogata fino a domenica 15 novembre.

WALLS è una mostra collettiva che vede la partecipazione di quattordici artisti sardi, campani e spagnoli, nata da un gemellaggio artistico iniziato nel mese di maggio 2019 negli spazi espositivi di Aversa, proseguito poi a Oristano nelle sale della nostra Pinacoteca.

Il progetto, da subito accolto favorevolmente dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano, è stato affidato alla Fondazione Oristano e all’artista Marco Pili che hanno gestito gli aspetti organizzativi, mentre l’esposizione è stata curata da Chiara Schirru e Paolo Sirena.

“L’idea di prorogare l’esposizione, vista anche la chiusura straordinaria che ha interessato la Pinacoteca nel mese di settembre a causa dei contagi da Covid-19, nasce dalla volontà di permettere ai visitatori di continuare a riflettere sull’importante messaggio lanciato dalla mostra WALLS: la necessità di abbattere le divisioni e le barriere che tutti i giorni danno origine a lotte e tensioni, muri che sono sempre più invisibili e perciò ancora più difficili da sconfiggere - spiega l’Assessore alla Cultura Massimiliano Sanna -. Sensibilizzare la comunità su questo tema ci aiuterà a vincere le paure e a costruire attraverso il raffinato contributo dell’arte, nuovi ponti e nuove strade condivise”.

I quattordici protagonisti della mostra sono: Enzo Angiuoni, Silvano Caria, Antonio Ciraci, Marina Desogus, Francesco Giraldi, Antonio Graziano, Michele Mereu, Mari Paz Pellín Sanchez, Marco Pili, Ivo Pirisi, Gianfranco Racioppoli, Pasquale Simonetti, Enzo Trepiccione e Vittorio Vanacore.

Walls, organizzata con il sostegno della Fondazione di Sardegna, della Fundacion Paurides e di Askòs Arte, sarà visitabile nella Pinacoteca Contini, in via S. Antonio tutti i giorni fino al 15 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30.

L’Assessore Sanna, infine, ricorda che, nonostante le difficoltà e problematiche create dall’emergenza sanitaria, si sta portando avanti l’organizzazione dell’importante mostra che celebrerà il 50° anniversario della morte del pittore Carlo Contini.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Dichiarazione di Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014