Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Torre Grande - Iniziati i lavori di ripristino di marciapiedi e scivoli

  11 02 2020    |    Tematiche: Lavori pubblici    |    Io sono: Cittadino Disabile

Sono iniziati a Torre Grande i lavori di ripristino del lungomare.

Realizzati dall’Assessorato ai Lavori pubblici nell’ambito del programma regionale Lavoras, si protrarranno fino ad aprile e si concentreranno sulla manutenzione e il ripristino dei marciapiedi e degli scivoli per i disabili.

Questa mattina l’Assessore ai Lavori pubblici Francesco Pinna ha effettuato un sopralluogo per una verifica dell’andamento del cantiere dove sono impegnati quotidianamente da 4 a 6 operai coordinati dal personale del Cantiere comunale.

“In attesa che partano gli importanti interventi di riammodernamento di Torre Grande finanziati con la programmazione territoriale, questo progetto ci consentirà di intervenire sulle principali emergenze del lungomare – spiegano il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore Francesco Pinna -. Ci sono tratti dove la percorribilità pedonale è seriamente compromessa e grazie ai cantieri di Lavoras si potranno eseguire numerose lavorazioni che miglioreranno la fruibilità del lungomare a beneficio dei pedoni e di tutti coloro che hanno difficoltà a deambulare”.

Il Comune di Oristano, tramite il programma Lavoras, finanziato dalla Regione con 750 mila euro, è impegnato con 7 cantieri che impiegano complessivamente una cinquantina di addetti.
Tra i principali interventi riguardano la bonifica delle discariche abusive; la manutenzione e il ripristino dei marciapiedi della città e delle frazioni; la riqualificazione delle aree verdi di via Bellini, via Brianza e via Bologna a Nuraxinieddu; la manutenzione e valorizzazione aree esterne delle scuole di via Satta, via Campania e via d’Annunzio; la manutenzione dei campi sportivi di San Quirico e San Nicola e del l’area della piscina comunale; la manutenzione dei locali destinati al Centro del Riuso; la riqualificazione del parco San Martino e dell’ex Lavatoio e degli spazi pubblici attraverso la messa in sicurezza di beni e la riqualificazione e il miglioramento di immobili con manufatti mosaici.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Dichiarazione di Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014